+39  3929180063 info@garediappalto.net

Fare consulenza (in inglese consulting) è il lavoro di chi, esperto in una data materia, si prende l’onere di guidare, consigliare e assistere coloro che richiedono il suo intervento per la risoluzione di problemi, per la redazione di documenti, progetti, e altro.

Il lavoro di consulente è molto delicato: da lui, una volta interpellato, dipendono i modi operativi e le soluzioni a cui il committente lo sottopone. Non sempre il consulente lavora da solo, è molto usuale sentir parlare di società di consulenza, appositi team di professionisti che lavorano in squadra per la committenza.

La consulenza ha il compito di dipanare problemi sulla base delle informazioni che il committente fornisce; a questa base pragmatica, i professionisti aggiungono la propria esperienza, la propria conoscenza della materia, per far sì che il lavoro sia portato a buon fine.

Tutto questo presuppone che il rapporto tra cliente e consulente sia un rapporto di fiducia, anche perché spesso, proprio per il loro incarico, i consulenti vengono a conoscenza di dati sensibili e senza un rapporto di questo genere, il lavoro non sarebbe possibile.

Consulenza : perché servirsene

Ma perché servirsi della consulenza esterna? Perché avere dei professionisti a disposizione, su un qualsivoglia problema è la strada più intelligente per risolverlo. Molte sono le difficoltà che si devono affrontare, specie per chi ha a che fare con la burocrazia (nel nostro Paese molto articolata), o con le Pubbliche Amministrazioni; e sono proprio questi i casi in cui avere una consulenza a portata di mano può fare la differenza. Uno dei settori in cui le società di consulenza sono quasi indispensabili è quello degli appalti pubblici. Il Nuovo Codice degli appalti non ha semplificato le cose per le imprese: preparare una gara può diventare un vero e proprio percorso ad ostacoli. Servizi di consulenza, con esperienza e competenza possono fare in modo di uscire indenni dalla preparazione di un appalto pubblico.

Garediappalto.net offre sicuramente questa tipologia di servizio in maniera eccellente. L’aiuto che propone è allettante per chi regolarmente ha a che fare con gli appalti pubblici. La proposta del servizio consiste nel mettere a disposizione del cliente tutte le risorse, esperienza, conoscenza tecnica e giuridica indispensabili per adempiere alle prerogative del D.lgs 50/2016 e successive integrazioni. Il servizio è in grado di dare consulenza sugli appalti pubblici a 360°, dalla preparazione della documentazione  all’aggiudicazione.

Quali sono le consulenze offerte?

Consulenza in fase preliminare

Verifica i requisiti di partecipazione alle gare; provvede all’iscrizione negli albi telematici delle stazioni appaltanti e si occupa dell’implementazione dei dati e dei documenti richiesti

Consulenza in fase di gara

Monitora le opportunità segnalandole al cliente interessato; redige tutta la documentazione  amministrativa e tecnica necessarie alla partecipazione 

Consulenza Mercato elettronico e altre piattaforme private

 Iscrizione, accreditamento e utilizzo delle piattaforme e-procurement come MEPA E SINTEL e portali personalizzati  degli enti privati

SEI INTERESSATO A UNA STRATEGIA PER LA TUA AZIENDA?